Stelline con cuore di vetro


Giornata coccolosa, io e il mio piccolo abbiamo fatto i Biscotti di vetro di nightfairy

Stare a casa con i bimbi con la febbre , oggi non significa più, riuscire a bloccarli a letto, come, mi ricordo faceva mia mamma, quando ero piccola, guai ad alzarmi , a togliermi le coperte di dosso. Oggi, grazie alo sciroppo che tiene a bada, la temperatura alta della febbre, i bambini ritrovano la loro energia e non possono restare fermi ad aspettare di guarire. Dopo la diagnosi del dottore, una “faringite”, l’antibiotico, lo sciroppo per la tosse e le gocce per il naso, il mio bimbo , abituato a tante attività tra scuola, sport e corsi vari, come la gran parte dei bambini oggi, non ne vuole sapere di stare a guardare i cartoni o giocare alla Psp, vuole approfittare delle sua mamma a casa. E mentre sbirciavamo il sito della fantastica Night ecco l’idea di preparare i biscottini , la ricetta la troverete qui
Io vi do’ solo la ricetta della pasta frolla, che utilizzo abitualmente per farne crostate e altro.

  • 400 gr. di farina
  • 200 gr. di zucchero
  • 2 uova intere
  • 250 gr. di burro morbido
  • 150 gr. di mandorle in polvere
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 cucchiaino di estratto di arancia o la buccia grattugiata
  • un pizzico di sale,


Mettete tutti gli ingredienti insieme in una ciotola e lavorate rimpasto amalgamando bene gli ingredienti. Fatene una palla e mettetela in frigo per mezzora, coperta di un film trasparente.

Poi fatene meraviglie.

Annunci