Cheese Crostata


Cheese Crostata
Negli ultimi post quasi tutte le mie ricette sono di colore bianco, é un periodo, non ne conosco la ragione, mi lascio attirare dagli alimenti di questo colore, mangerei tutto in bianco, riso in bianco, pasta al forno in bianco, spaghetti in bianco , formaggi, mozzarelline, finocchi e anche dolci in bianco, sarà questo gelo delle ultime settimane che mi richiama la neve (quasi,quasi da noi , se si abbassa ancora la temperatura di qualche grado si imbiancano le strade), non é che ne abbia proprio voglia, certo che ora la mancanza di sole e di calore si fà sentire, non so’ voi, ma io ad un certo punto incomincio a sentire più freddo che in pieno inverno, ho voglia di muovermi di uscire ma come metto il naso fuori mi ritraggo e preferisco il calore della casa, ma dov’é adata a finire la primavera?

Con questo dolce ho unito i miei due dolci preferiti, crostata e cheese cake. La crostata la faccio spesso alla marmellata, ma anche alla crema, al cioccolato, il formaggio consigliato per il cheese cake é il Filadelfia ma non reperibile in Francia, uso al posto o la ricotta o i petit suisse.

Ingredienti per la pasta frolla: 400 g. di farina -200 g. di burro morbido – 2 rossi d’uovo – 2 cucchiai di acqua ghiacciata – 1 cucchiaio di zucchero – una bustina di zucchero vanigliato –

Per la farcitura: 250 g. di ricotta romana – 2 bianchi d’uovo – 80 g. di zucchero – 80 g. di cioccolato bianco al cocco. ( era quello che mi ritrovo in dispensa per un errato acquisto del mio caro maritino)

Cheese Crostata
Preparate la frolla mescolando tutti gli ingredienti insieme fino a rendere una pasta liscia e morbida. Prendetene un tre quarti e stendetela nella tortiera ricoperta di carta forno, bucherellate con una forchetta e mettetela in frigo per 15 minuti.

Mixate la ricotta con lo zucchero e montate gli albumi a neve. In un pentolino fate sciogliere il cioccolato e versatele sulla ricotta mescolando bene, aggiungete gli albumi incorporandoli delicatamente alla crema.Prendete la pasta dal frigo e versatevi sopra la crema che risulterà un po’ liquida. Rimettetela in frigo per altri 15/20 minuti. Intanto preparate con la frolla che vi resta le striscioline da porre sulla crostata dopo che si sia un po’ addensata, altrimenti ” affogheranno” nella crema. Passatela in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.
cheese crostata

Annunci