Triangoli di sfoglia con ripieno di riso al latte e erbette


Triangoli di sfoglia con ripieno di riso e erbette

Doveva essere il mio ultimo post in “bianco”già pronto con un ottimo riso al latte preparato qualche sera fà, quando oggi pomeriggio nel pieno del lavoro in laboratorio, mio marito mi chiama e subito dopo anche alle colleghe, “venite a vedere fuori, c’é il sole”. Quasi come se ci fossero i marziani,abbiamo lasciato tutto e dirette fuori a cogliere”l’attimo fuggente”.Mai, mio marito si permete di distoglierci dal lavoro, soprattutto quasi a fine giornata, dove c’é tutto da controllare con cura, era talmente contento anche lui di sentire il calore del sole che non ha potuto resistere di dividerlo con noi, rinchiuse in cucina superigienicamente protette da possibili agenti esterni inquinanti. Abbiamo preso 5 minuti di pausa mostrando le faccie al sole caldo mentre dalla parte opposta il cielo nero e intento a tuonare ancora pioggia.Infatti poco dopo ricomincia il diluvio. Ma quel poco di luce solare mi ha fatto sperare che nei prossimi giorni qualcosa davrà cambiare e che la primavera, chissà che non sarà finalmente vicina.

A casa , ai fornelli naturalmente, mi sono divertita a colorare le mie pietanze, utilizzando sia il resto del riso al latte della sera prima, sia questi pomodorini dolci e cosi’ sono nati questi triangoli di sfoglia.
riso al latte
Procediamo per ordine:

Il riso al latte visto sul blog di Cuochi di carta ero curiosa di provarlo ed il risultato é eccellente , é buonissimo e si puo gustare sia salato che dolce.

Ho preparato circa 200 g. di riso arborio, 30 g. di burro ed un litro di latte, mettere i tre ingredienti insieme a freddo in una pentola e cuocere a fuoco lento mescolando spesso fino al assorbimento del latte, aggiungere se necessario.

pomodorini confit

I pomodorini confit:

Ho preso due grappoli di pomodorini ,in frigo da qualche giorno, ben lavati, asciugati e posti su una teglia cosparsa di olio evo, un pizico di sale, un pizzico di zucchero e erbe profumate, basilico,origano e sopratutto ben spennelati con olio d’oliva. Accendo il forno a 180 ° li lascio per 20 minuti, poi abbasso la temperatura a 140° e li lascio ancora per un’ora circa.

Triangoli di sfoglia con ripieno di riso e erbette
I triangoli di sfoglia:

L’idea l’ho presa da Anicestellato con il suo post dei fagottini di carne dal sapore etnico

Ho preparato il ripieno, con 100 g. di riso al latte, 30 g. di parmigiano, nepitella, tarasacco, erba cipollina, tritati e mescolati al riso. Ho preso un rotolo di pasta sfoglia e diviso in quattro e ho farcito con il ripieno chiudendo bene i lati e spennelati di latte. Ho passato il forno a 200° per 15 minuti.

Serviti caldi con i pomodorini sono veramente buoni e ottimi per una cena leggera.
Annunci