Risotto alle fragole


Risotto alle fragole
In questa settimana , nel mio giro quotidiamo dei vostri blog, dove mi rifugio per sentirmi a casa, dove cerco ispirazioni per le mie ricette e dove mi diverto a leggere dei vostri quotidiani momenti, ho incontrato per ben tre volte il risotto alle fragole…non l’avevo mai fatto e nenche mangiato. Il riso é, forse un pochino,superiore alla pasta per me, il piatto che prediliggo e che non manca mai nel mio menù settimanale. Lo propongo anche due volte, alla settimana…Preferito e mangiato in ogni modo dai miei ” critici preferiti” e da mio marito. Con il riso riesco a far mangiare le verdure come,la zucca,la zucchina i carciofi persino gli spinaci, anche melanzane e peperoni, e tanta cipolla, altrimenti completamente rifiutati singolarmente e miseramente spostati in un angolo del piatto di contorno…

L’ho dovuto fare, il riso alle fragole, e ne ho scoperto la delicatezza, il profumo e quel suo colore rosa-lilla. Ho fatto mille scatti per poterlo presentere e vorrei mostrarveli tutti, mi sono molto divertita a proprio per il suo colore “posa” bene.

Questo post oltre ad essere un consiglio per spingervi a provare questo risotto é anche un omaggio che tengo a fare a Elga per avermi ragalato durante il nostri indimenticabile incontro,il Riso carnaroli ferrarese adattissimo all’occasione e a Sheryl, carissima e giovanissima di questo mondo virtuale che mi ha fatto scoprire per prima questo risotto. La ricetta é in questo post, che copio e incollo con le sue esatte descrizioni del procedimento cheho eseguito alla lettera, unica omissione della panna da cucina, non me ne rimaneva in frigo e che sono certa dà quel tocco in più per renderlo ancora più cremoso.

Risotto alle fragole

Le altre due ricette diverse ma con similitudine di ingredienti le troverete qui dove Astrofiammante aggiunge il profumo della menta e qui, in cui Viviana utilizza un particolare ingrediente impensabile per un risotto, che vi lascio scoprire andandola a visitare e che intendo provare con l’acquisto della prossima barchetta di fragole.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • *500 g di fragole
  • *400 g di riso carnaroli (il mio Ferrarese)
  • *50 g di panna da cucina (non l’ho messa)
  • *parmigiano
  • *Una noce di burro
  • *Vino bianco
  • *1 cipolla
  • *1 dado
  • *Olio extra vergine d’oliva

Preparazione
Mettete le fragole sciacquate e tagliate in piccoli pezzetti a macerare nel vino bianco per una notte intera. Tritate la cipolla soffriggetela con l’olio per uno o due minuti, nel frattempo preparate del brodo con il dado, aggiungete il riso al soffritto di cipolla e usando un cucchiaio di legno saltate per un minuto, aggiungete poi del vino e dopo 2 minuti le fragole con il loro liquido. Aggiungete man mano il brodo e continuate a mantecare. Quando il riso è pronto aggiungete la panna, il parmigiano e una noce di burro. Decorate con una fragola (e se vi piace un filo di aceto balsamico in crema).

Risotto alle fragole

Annunci