Tiramisu’


Tiramisu'

Il Tiramisu’ non é il mio dolce preferito…Il tiramisu’, a mio parere, é un dessert facile ma difficile da fare …

Mi é capitato più volte di essere invitata da amici dove ,proprio per fare onore alla mia italianità, propongono come dessert il tiramisu’…qualche volta é buono, qualche altra volta lo é molto meno…troppo alcool, avvolte é cognac, rhum, le uova non montate bene, poco gusto di caffè, biscotti troppo inzuppati, troppo zuccheroso che in eccesso fà perdere il gusto dei singoli ingredienti e ancora troppo poco cremoso.

Il mio tiramisu’, anche se ripeto non lo faccio spesso a casa e anche quando lo faccio secondo i giusti canoni non é detto che lo mangio, deve avere certe caratteristiche precise, caffé forte, ben miscelato con il marsala o crema di mandorle, compattezza della crema con le uova, poco zuccherato, sarà che io il caffè lo bevo amaro..e sopratutto freddissimo.

Esistono versioni diverse di questo dessert italianissimo, spesso sui blog ed anche su libri e riviste di cucina, qui in Francia per esempio esiste una raccolta di Tiramisu’ alla frutta, con fragole, mele,con lamponi, al limoncello, al basilico e via dicendo, ormai vicini alla bella stagione e questo dessert si presta molto ad essere gustato alla fine di una cena estiva, sopratutto per la sua realizzazione a freddo… mi chiedevo, quele é la vostra versione preferita e come presentate voi questo dessert conosciuto in tutto il mondo?

Se la cosa vi fà piacere saro’ curiosa di provare anche la vostra versione e tramite i vostri messaggi a questo post con il link del vostro Tiramisu’ preferito cerchero’ di raggruppare le vostre idee in un ‘unico post…diciamo fino alla 10 giugno prossimo, chissa che magari trovero’ quello che fà per me…Grazie

Tiramisu'

Ed eccovi ora la mia versione unicamente con il caffè espresso.

Per quattro bicchieri*2 uova, io utilizzo solo i tuorli*250 g. di mascarpone*100 g. panna fresca*1 tazzina di caffè ristretto*2 cucchiai di Marsala o crema di mandorle*2 cucchiai di zucchero*savoiardi*cacao amaro

per decorare:caramello al caffè e grani di caffè liofilizzato

Sbattere i rossi con 2 cucchiai di zucchero In un altra ciotola montare la panna con il mascarpone e unire le uova ben montate.
Peparate la tazzina di caffé espresso lasciandola raffreddare completamente e aggiungere il Marsala. In quattro bicchieri disporre sul fondo un cucchiaio di crema, bagnare i savoiardi uno per volta e posarli sulla crema in ogni bicchiere, aggiungere un’altro cucchiaio di crema e spolverizzare con il cacao amaro, continuare per altri due strati fino a terminare con la cema.
Io metto i bicchieri in frigo, coperti con film alimentare e al momento di servire aggiungo un cucchiaio di caramello al caffè e qualche granello di caffè solubile.

Per la ricetta del caramello al caffè:

In un pentolino a fondo spesso metto 150 g. di zucchero e a fuoco basso faccio sciogliere mescolando continuamente con un mestolo di legno, fino a che raggiunge un colorito ambrato. Tolgo il pentolino da fuoco e lo metto a bagnomaria in un altro pentolino piu’ grande con dell’acqua fredda, per arrestare la cottura. Tolgo il pentolino dall’acqua fredda e verso 90 g. di caffè espresso, poi lo rimetto sul fuoco basso e il caramello comincia a sciogliersi lentamente fino ad ottenere un composto liscio e fluido, spengo il fuoco e lascio raffreddare mescolando di tanto in tanto.

Tiramisu'

Annunci