Gnocchetti sardi con pomodorini al forno e spinaci all’aglio


Gnocchetti sardi con spinaci e pomodorini al forno

Vi capita di organizzarvi per cucinare qualcosa e poi finite per, invece, fare altro?…a me spesso…volevo fare i pomodorini confit, che a dire il vero faccio molto spesso….compro chili di pomodorini ciliegia e li metto in forno privati dei semini conditi con olio evo e aromi…ma questa volta, lavandoli e tagliandoli e mangiandone ogni tanto qualc’uno,ho deciso di farli farciti, in effetti l’idea l’avevo inconsciamente dentro senza concretizzarla razionalmente..nel senso che girovagando nei blog, per ore e ore, giorni e giorni immagazzini tante idee che poi metti da parte e non ci pensi’ più…ma alla fine il giorno che ti ritrovi gli ingredienti che rispecchiano quella ricetta vista o letta quasi meccanicamente senza troppo riflettere si mette in moto la rotellina e via con la creatività…che poi non é proprio creatività…dato che la ricetta in questione l’hai sicuramente vista o letta da qualche altra parte ma che in quel momento non ne sei del tutto consapevole…Il sabato a pranzo non manca mai la pasta…guai..i miei figli l’adorano…e mio marito anche di più…io invece ne mangio poca di pasta…amo molto aggiungere dei legumi, delle verdure…per cui mangio in proporzione ottanta per cento di legumi o verdure ed i resto pasta… allora il pranzo di Sabato ho accontentato tutti e dall’idea di partenza trasformata in idea inconscia ho presentato questo piatto che é stato gradito dai commensali…

Pomodorini al fornoPomodorini al fornoPomodorini al forno

Per i pomodorini al forno:

un chilo di pomodorini ciliegia *pangrattato*parmigiano*basilico*aglio*olio evo.

Lavati e asciugati i pomodorini li taglio in due e li svuoto dei semini interni… preparo a parte 4/5 cucchiaiate di pangrattato, 2 cucchiaiate di parmigiano, abbondante basilico tagliato fino,uno spicchio d’aglio schiacciato. un pizzico di sale e 2/3 cucchiai d’olio evo. Farcisco i pomodorini con il composto e li sistemo sulla teglia del forno rivestita della carta apposita e un filino d’olio li faccio cuocere per 1 ora circa, a 160, finché si forma la crosticina dorata.In una padella antiaderente metto 4 cucchiai di olio evo due spicchi d’aglio in camicia e 400 g. di foglie di spinaci ben lavate, copro con un coperchio e lascio appassire dolcemente sul fuoco per qualche minuto, aggingo del sale e copro ancora fino a che gli spinaci si siano ben insaporiti giusto pochi minuti.

In una grande pentola d’acqua salata faccio cuocere 300 g. gli gnocchetti e trascorso il tempo di cottura, scolandoli al dente li butto direttamente nella padella con gli spinaci, aggiungo i pomodorini e mescolo bene, se occorre aggiungo un poco dell’acqua della pasta ed un filino d’olio evo..servo caldissimi…

Gnocchetti sardi con spinaci e pomodorini al forno

Annunci