Confettura di latte al tè matcha


Confettura di latte al matcha

Il verde é il colore predominante nella mia cucina…chissà…vado a colori…. a secondo dei periodi e dell’uomore…il verde é il colore che quando mi é intorno, possa essere una parete, un manifesto, un’albero, mi dà il senso del riposo…del respiro, legato alla Natura mi dà energia vitale cosi’ insieme al giallo.

Terra e cielo, giallo e blu, si incontrano: fisico e metafisico, ed è verde.E’ il colore dell’aria, l’elemento che sta tra la Terra e il Cielo, e non è un caso che erba e foglie siano verdi. Il senso dominato da questo colore secondario è il tatto, nel corpo umano corrisponde alla pelle, ai polmoni e nell’albero alle foglie.Il giorno è il mercoledì, il pianeta Mercurio.Il verde corrisponde al centro di energia del cuore, Anahata Chakra, che è situato vicino alla quinta vertebra toracica. La posizione del verde a metà dello spettro, tra l’estremità calda e quella fredda, ci fa comprendere meglio la sua capacità di riequilibrare le energie positive e negative, il verde infatti è il colore dell’armonia e dell’equilibrio. La caratteristica dell’aria, perciò del verde, è quella di essere sempre in movimento e come l’aria il vento lo si può sentire dal suo muoversi così come un cuore che batte, vibra in un ininterrotto ritmo. Il verde è il colore del respiro e, abbattendo per meschina convenienza le foreste, polmoni della terra, distruggiamo gli equilibri del nostro pianeta, quindi il nostro stesso equilibrio. Ce la mettiamo tutta perché il verde scompaia, uccidendo il verde uccidiamo la vita; poveri “scienziati”, poveri uomini non avremo sconti dalla Natura.Un bagno di verde è un apporto di aria, grazie alle sue proprietà antisettiche è utile per le infezioni e le disintossicazioni, talvolta è benefico anche in casi di disturbi cardio circolatori” Tratto dal sito Amrapur.it

Confettura di latte al matcha

Ingredienti per un vasetto: 250 g. di zucchero *mezzo litro di latte parzialmente scremato *3 cucchiaini di té matcha.
Metto tutti gli ingredienti in una pentola, amalgamando bene il té matcha prima in poco latte. Ho portato a bollore l’insieme per 1 a 2 minuti. Riduco la fiamma in modo da far sobbollire lentamente per circa 1h. e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto…fino a che la confettura prende la consistenza giusta…alla fine verso caldissima nel vasetto di vetro sterilizzato e chiudo, facendolo raffreddare completamente capovolto. Conservare in un luogo fresco…io l’ho aperto quasi subito e l’ho assaggiato con dei biscottini al cacao…presto la ricetta.

Confettura di latte al matcha

Annunci