Biscottini farciti


Biscotti farciti

Ecco un’altra versione di biscotti super calorici. La tentazione di farli é stata irrefrenabile da che li ho visti sul libro di ricette “La pâtisserie” 70 ricette spiegate passo dopo passo e con foto stupende….Noooooo!!!!!..non sono per me…evidentemente!!! Sono per i miei figli che finita la scuola gironzolano in casa annoiandosi…si certo giocano alla Psp..al Pc…alternando disegni animati in Tv. Sembra strano ma i miei figli amano andare a scuola, tenersi occupati,sentirsi impegnati,apprendere,giocare, dialogare e condividere tante cose con i propri compagni di scuola…a casa é sempre un problema…molti loro amici sono già in vacanza ed anche le rispettive mamme..sic….altri vanno ai centri…altri sono dalle nonne…insomma il piccolo villaggio dove viviamo é mezzo vuoto e loro si annoiano, certo si riposano perché i ritmi dei mesi scorsi sono stati pesanti, dormono di più e vanno anche a letto un po’ più tardi e mangiano anche un po’ di più…dolci….e nel ritrovarmi a casa anch’io con loro, anche se in giorni alterni…come occupare il tempo se non mettendo le mani nella farina??? ed eccomi a sfogliare i tanti libri di ricette e divertendomi a fare questi biscotti deliziosi, super golosi, da astenersi chi fà dieta ma chi non la fà o che ha la fortuna di non aver bisogno di farla ne approfitti pure perché sono divinamente buoni…come faccio io a saperlo??? uno, uno solo l’ho mangiato, irresistibile tentazione del buon cioccolato nero, e poi a dirla tutta…qualcuno di questi mi serve per calmare lo stress del grande spettacolo di Domenica prossima…é una scusa??? vi chiederete sospettose… ma ‘no…avro’ bisogno di energia e buon umore per riuscire…Bonne chance a me!!!!

My creation

Ingredienti:

140 g. di farina bianca
2 g. di sale
110 g. di burro morbido
75 g. di zucchero
30 g. di zucchero a velo
1 rosso d’uovo a temperatura ambiente
6 g. di vaniglia liquida
15 g. di cacao amaro
30 g. di cioccolato nero
per la crema:
35 g. di panna fresca
115 g. di cioccolato bianco

Mescolare la farina, il sale, il cacao un un recipiente. In un’altro recipiente mescolare lo zucchero in polvere con lo zucchero a velo. Fare sciogliere il cioccolato a bagno maria a fuoco dolce.

In un grande recipiente sbattere con la frusta elettrica il burro a crema, aggiungere gli zuccheri e sbattere ancora per 1 minuto. Aggiungere il rosso d’uovo la vaniglia e il cioccolato sciolto, mescolate bene gli ingredienti insieme.Raccogliere bene tutti gli ingredienti al centro della ciotola con una spatola e aggiungere a piccole dosi e mescolando delicatamente il miscuglio di farina con il cacao. Versare questo impasto su un piano ben infarinato e infarinatevi bene le mani ,rimpasto é abbastanza molliccio, formando un cilindro di 10 cm. circa. Arrotolarlo sul piano infarinato per renderlo uniforme. Avvolgerlo in un film alimentare e mettetelo in frigo per 2 ore o anche in congelatore per 20 minuti, fin quando si é ben rappreso ma non troppo per facilitare il taglio dei biscotti. Prima di togliere il cilindro dal frigo riscaldate il forno a 165°c., e coprire una placca con del foglio di carta forno.Prendere il cilindro e posarlo su un tagliere e con un coltello ben affilato togliere il cilindro in fette fini di 5 mm. Circa 20/22 biscotti.

Ripartire i biscotti sulla placca ed infornare per 12 minuti.Lasciate raffreddare completamente prima di farcirli… se fa caldo meglio metterli in frigo mentre si prepara la farcia.

Biscotti cacao ciocco

Per la crema: Fare sciogliere il cioccolato bianco a fuoco dolce aggiungere la panna fresca mescolare e lasciare raffreddare 15 minuti a temperatura ambiente. Disporre la metà dei biscotti e mettere un cucchiaio di farcia al centro coprire con l’altro biscotto e premere leggermente, in modo che la crema si stenda bene. Questi biscotti vanno conservati in frigo in una scatola ermetica vanno gustati dopo almeno 30 minuti e si conservano per una settimana. Ho tratto questa ricetta dal libro La Pâtisserie di Marianne Magnier-Moreno Ed. Marabout

Annunci