Cavatelli con le cozze, zucchine e i suoi fiori


Cavatelli con le cozze, zucchine e i suoi fiori

Mettere le mani nella farina é un vero piacere e quando trovo un po’ più di tempo a disposizione mi preparo gli ingredienti e comincio a lavorare con le mani e con la fantasia e con la musica che mi tiene il ritmo. Li avevo avvistati da Ciboulette e letta velocemente la ricetta ,semplicissima, corro in cucina a prepararli. In più mi ritrovo ad avere un aiuto attento e voglioso d’apprendere la tecnica del l’incavo…vedrete delle foto con delle piccole,ma ciciottelle manine laboriose…

Un aiuto amorevole

La ricetta in parte é come la detta Ciboulette tranne che per qualche piccola modificazione da parte mia, per l’aggiunta della farina di farro che devo consumare prima delle vacanze .

My creation

Ingredienti: 200 g di semola di grano duro, 100 g. di farina di farro

Un cucchiano raso di sale ,acqua
Bollire dell’acqua e farla un po’ raffreddare. Mettere la semola e la farina di farro con il sale sulla spianatoia e aggiungere l’acqua poco a poco.Impastare con le mani: l’impasto dovra essere liscio ed omogeneo, ma sodo. Lavolarlo bene per qualche minuto, poi formare una palla e farlo riposare coperto per almeno mezz’ora.Tagliare pezzi di pasta e ricavare dei salamini del diameto di 1/2 cm: con un coltello a lama liscia tagliare dei pezzettini di pasta e tirarli in modo da formare dei cavatelli chiusi su loro stessi. Stendeteli su un canovaccio pulito ee ben distanziati tra di loro fino al momento di versarli nella pentola d’acqua bollente, cottura circa 20 minuti.

Cavatelli,cozze,zucchine e i suoi fiori

*2 zucchine -10 fiori di zucca (fortunata nel trovarli nel giardino di un’amico é stato un regalo magnifico)- 500 g. di cozze pulite – aglio – 1/2 bicchiere di vino bianco – olio evo- cipolla -menta fresca –

Far rosolare una piccola cipolla tritata in 4 cucchiai d’olio. Aggiungere le cozze, coprire e fare cuocere a fuoco moderato per qualche minuto finché saranno tutte aperte, sfumare con il vino bianco per un minuto. Fare attenzione a non fare asciugare l’acqua delle cozze,spegnere il fuoco e tenere da parte.

In un’altra padella , mettere le zucchine,lavate e tagliate a bastoncini con un fondo d’acqua ,dell’olio e due spicchi d’aglio, sale…coprire e lasciare cuocere per pochi minuti lasciandole croccanti, alla fine aggiungere i fiori di zucca,dopo averli lavati sotto l’acqua fredda e tolto il pistillo all’interno del fiore, qualche fogliolina di menta fresca e speghere il fuoco.A cottura ultimata dei cavatelli buttarli nella padella con le cozze, aggiungere anche le zucchine e mantecare per un minuto…servire con del parmigiano se preferite.

My creation

Ricetta che partecipa all’iniziativa di Missk – il club delle zucchine

Annunci