Confit di pere alla vaniglia e marrons glacés


Confit di pere alla vaniglia e marrons glacés
Version française de la recette en bas

Prima di mettervi a fare questa ricetta, se vi tenta  cosi’ come é successo a me, é meglio che vi chiarisca un punto particolare nella sua esecuzione e, già solo a citarne l’autrice, Christine Ferber che dovrebbe essere una garanzia della sua riuscita  invece, un punto debole io l’ho riscontrato. …L’ho vista su una rivista ricca di ricette natalizie “Régal” di questo mese e mi sono premunita di tutto per farla, sfruttando anche l’idea di regalare questo confit proprio durante le prossime feste. La ricetta prevede un tempo di macerazione della frutta di 15 minuti ed un tempo di cottura breve, in totale 20 min circa che in realtà per me  é stato insufficiente a far raggiungere alla frutta la giusta consistenza caramellata che si vede dalla foto sulla rivista ed, ovviamente a quella che io immagino debba essere: cioé, la consistenza delle marmellate, fluida ma mielosa e con i pezzetti di frutta lucidi e quasi canditi.

Inutile dirvi che il sapore di questa confettura é straordinariamente delizioso, mentre la preparavo non mi sono scoraggiata per i minuti che passavano in piu’ e “lei” era sempre troppo liquida, piuttosto il tempo grigio e uggioso ma dolce, mi deprimeva ancora di più, pensando a quando l’avrei fotografata senza un raggio di sole per far brillare i pezzetti di pera traslucidi e far risaltare il suo colore caldo che mano mano prendeva sempre più forma, raggiungendo la consistenza del caramello. In totale la cottura di questa confettura é stata di 40 min circa.
Ottima come accompagnamento di formaggi caprini, ma nulla ci impedisce di mangiarla semplicemente su una fetta di pane  o aggiunta nello yogurt.

Confit di pere alla vaniglia e ai marrons glacés
800 g di pere Williams mature ma ben sode
10 marrons glaces
200 g di zucchero
1/2 limone
2 bacche di vaniglia ( io ne ho messa una)
10 cl di aceto di cidro
10 cl di vino bianco ( Gewrztraminer)
200 g di miele d’acacia
3 grani di pepe nero schiacciati 1/2 cucchino di pepe di Damas

Tagliare le pere in quattro. Togliese i semini e sbucciarle. Tagliarle a dadini e metterle in una ciotola con il succo di mezzo limone, lo zucchero ed il pepe. Mescolare ,coprire e lasciare macerare per 15 min. Versare l’aceto di cidro, il vino ed il miele in una pentola a fondo spesso. Potare ad ebollizione e ridurre della metà, circa 10 min. Aggiungere le pere con tutto il succo e la vaniglia. Portare a bolllore e cuocere 5 minuti 30 minuti. Mescolare di tanto in tanto e schiumare. Aggiungere i marrons glacés ed alzare la fiamma, far cuocere per 5 minuti, mescolando. Versare la confettura nei vasetti sterilizzati, chiudere ermeticamente e capovolgere lasciandoli raffreddare completamente. Conservare in frigo.

Version française

Confit di pere alla vaniglia e marrons glacés

Confit de poires à la vanille et aux marrons glacés
800 g de poires Williams mûres mais fermes
10 marrons glacés
1/2 citron
2 gousses de vanille( pour moi 1 gousse)
10 cl de vinaigre de cidre
10 cl de vin blanc ( Gewurztraminer)
200 g de sucre cristal
100 g de miel d’acacia
1/2 càc de poivre de Damas
Coupez les poires en quartiers, Ôtez le coeur et les pépins puis pelez-les. Coupez-les en petits dés.Mettez-les dans une jatte avec le jus du demi-citron, le sucre et le poivre. Mélanges. Couvrez er laissez macérer 15 min.
Versez le vinaigre, le vin et le miel  dans une bassine à confiture ou dans une cocotte. Portez à frémissements. Laissez réduire de moitiè (environ 10 min). Ajoutez lel dés de poires avec leur macération et les gousse de vanille. Portez à ébullition. Faites cuire 5 min 30 min, en remuant souvent. Ecumez. Ajoutez les marrons glacés, montez le feu et continuez pendant 5 min. Répartissez le confit dans des pot sterilisés. Vissez les couvercle puis retorunez les pots jusqu’à refroidissement. Conservez au réfrigérateur.

Annunci