Tortine semplicissime alla panna e mandorle


Tortine semplicissime,alla panna e mandorle
Version française en bas

C’é stato un tempo che leggevo molto, un tempo che lavoravo a maglia, un tempo che ricamavo…….

en un tempo che allattavo e giocavo con i puffi, un tempo che mi occupavo ossessionatamente della casa, mai in ordine ai miei occhi. C’é sempre stato un tempo che cucinavo, che amavo scoprire nuovi gusti, ingredienti, profumi, un tempo che pasticciavo con le mani nella farina e la fantasia e c’é ancora questo tempo, cosi’ come c’é ancora il tempo di curiosare e crescere. Pero’ oggi c’é poco tempo per  preparare piatti da decorare, per scattare foto da farvi pregustare nelle mie pagine che mi danno il senso di viaggiare e continuano a darmi l’emozione di stare vicino a chi ama leggermi. C’é poco tempo insieme ad una assenza di luce, fragilità dell’umore per scrivere, propormi, impreziosire il mio diario di passioni per il gusto, l’innovazione, la creatività.
Saranno giorni lenti, saranno scritte veloci ed essenziali o no….saranno pero’ sempre parole affettuose ed emozioni. Tanto, carissime, lo so’ , la primavera arriva ed io desidero accoglierla al meglio!

La ricetta:
80 g di farina di mandorle
80 g di briciole di panettone (Loison gusto amarene)
250 g di panna fresca
50 g di zucchero
1 uovo
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di rum ( facoltativo)
mix di frutta secca e candita ( mandorle, nocciole, pistacchi, arancia,albicocche)
zucchero a velo

Accendete il forno a 180°C.

Tagliate grossolanamente la frutta secca insieme a quella candita e mettete da parte.
Nella planetaria mettete la panna,l’uovo,lo zucchero,la farina ,la farina di mandorle, le briciole del panettone e mescolate finché otterrete una crema liscia. Versate due cucchiai di questo impasto in formine per muffins in silicone o di carta, mettete al centro delle tortine un po’ del mix di frutta secca e candita ed infornate per 20/25 minuti. Lasciate intiepidire  prima di toglierle dai pirottini e metterli su di una griglia a raffreddare completamente. Spolverare di zucchero a velo.
Version française
Tortine semplicissime alla panna e mandorle
Petits gâteux à la crème fraîche et aux amandes
Ingrédients
80 g de d’amandes en poudre
80 g de mie de panettone (Loison)
250 g de crème fraîche
50 g de sucre en poudre
1 oeuf
2 c à soupe de farine
2 c à soupe de rhum ( facultatif)
Un mélange de fruits secs et de fruits confits (noisettes,pistaches,amandes,abricots,oranges)
sucre glace

Allumez le four à 180°C.
Concassez grossièrement les fruits secs et les fruits confits. Réservez-les.
Mettez la crème fraîche, l’oeuf, le sucre,la farine, la poudre d’amandes , de panettone et le rhum dans le bol du robot et mixez jusqu’à ce que vous obteniez une crème lisse. Versez deux c à s de cette crème dans des moules à muffins en silicone ou des papiers à muffins.Parsemez du mélange des fruits concassées. Faites cuire au four 20/25 min, puis laissez tièdir un peu avant de démouler. Saupoudrez de sucre glace.

Annunci