Fin d’année – Macarons caffé e fragole


Macarons caffé e fragole
Si diventa pigri in vacanza, sopratutto quando queste capitano nei momenti di maggiore difficoltà, sia fisiche che morali.
Dopo il Natale in famiglia “abbracciati stretti”, si riprende la rincorsa lenta per una vigilia di fine anno quasi indentica alla precedente ( almeno per me)
Niente sfarzi e nemmeno troppo ricca sarà la nostra tavola, é una decisione concorde con tutto il nucleo familiare che forse, quest’anno, risentiamo tutti dell’atmosfera un po’ “triste” a causa di certi avvenimenti non del tutto favorevoli.
Ma và bé, noi siamo insieme, é quel che conta e vogliamo continuare a sorridere e a giocare e a festeggiare lasciandoci, finalmente, dietro, questo 2011.

macarons caffé fragola

Per l’occasione ho svuotato un cassetto in cucina di cose vecchie, ho inserito le nostre nuove agende  e dei foglietti in bianco, allo scadere di questo burbero anno, scriveremo i nostri desideri e le nostre promesse e mano mano le conserveremo e, mano mano tenteremo di mantenerle e ad esaudirne anche solo uno piccolo piccolo ,sarà sempre una vittoria.

Ed ora che mancano poche ore allo scoccare della mezzanotte, con questi macarons che rappresentano il mio piccolo successo dell’anno che sta per lasciarci, realizzati dopo vari fallimenti, vi auguro tanta felicità, tante piccole vittorie ma sopratutto tanti piccoli sorrisi.  
Macarons caffé e fragole

La ricetta:

La ricetta dei macarons non ve la  trascrivo  qui ma cliccando giu’ “visualizza versione stampabile” avrete la procedura e gli ingredienti  identici a quella precedente dove troverete anche i consigli per riuscire a farli. La sola variante in questa ricetta é costituita dall’aggiunta del caffé liofilizzato nell’impasto delle “coques”. 
Il ripieno é un’idea che avevo da tempo, di voler associarre il gusto del caffé con le fragole, molto riuscita anche utilizzando della confettura poiché le fragole pur essendo in commercio per le feste di Natale non ho osato comprarle, non tanto per il prezzo ma perché sono del tutto contraria ad acquistare  in questo periodo frutti non di stagione.
Per la ganache alle fragole:
200 g di cioccolato bianco di buona qualità
180 g di confettura di fragole

Predente una pentola e versateci dell’acqua, mettete sorpa un’altra pentola più piccola e metteteci il cioccolato a pezzetti, accendete la fiamma dolcemente e fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. In un altro pentolino mettete la confettura di fragole e riscaldatela; Quando il cioccolato é sciolto versateci la confettura calda e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno e successivamente con delle fruste. Spegnete la fiamma , mescolate bene con le fruste per amalgamare bene i due ingredienti. Lasciate raffreddare.

Con questa ganache farcite le coques dei macarons.

Annunci