Tortine di Giovanna


IMG_0208

Ero certa che le avrei adorate , mi son piaciute davvero tanto per farle ben 5 volte  ormai da che le ho scoperte nel blog di Giovanna (La cuoca Eclettica Veg)

Sono proprio come lei le descrive, buonisime e semplici.

Il giusto equilibrio di ingredienti per una tortina deliziosa dalla colazione alla cena e sopratutto per la merenda.

Un’impasto versatile da poter variarne i liquidi come ho fatto io, metà succo di limone e metà succo di arancia, o solo latte , io di mandorla sempre, o anche il latticello che le rende soffici soffici.

Il mix di farine (grano duro, grano tenero, farro, segale, riso, grano saraceno e mais) oppure nella giusta proporzione solo farina di farro e farina di frumento, nel mio caso.

Nocciole pralinate o pistacchi o le noci scelte da Giovanna.

La versione pero’ originale é perfetta.

IMG_0787-2

Ingredienti per 6 tortine

  • 120 g. di mix di farina
  • 120 g di succo di limone ( o metà di limone e metà di arancia)
  • 55 g. di noci ( io nocciole pralinate)
  • 8 g. di lievito istantaneo
  • 1 uovo
  • 1  cucchiaio ( colmo) di miele di acacia,
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva ( io ho preferito metterne 3)
  • gli aghi di un rametto di rosmarino
  • 1 manciata di semi di sesamo, papavero e zucca,
  • un pizzico di sale.

Accendere il forno a 180°C.

Setacciare la farina con il sale e il lievito, tritare le noci  a coltello e aggiungerle, insieme ai semi (tenere da parte una manciatina di papavero e sesamo da spolverizzare sulle tortine), alla farina. Unite il miele, l’uovo, l’olio extravergine, il succo di limone, gli aghi tritati a coltello di rosmarino e amalgamate tutti gli ingredienti.
Distribuire  la pastella in  stampi da muffin, cospargere con i restanti semi ed infornare a 180° per 15 minuti e a 170° per 10.
Sformare e servire le tortine tiepide.

Siate felici

Annunci